Edilizia-COSTRUZIONE

Pratiche edilizie

Il termine edilizia

Il termine “edilizia” ha oggi un significato più ampio che supera quello tradizionalmente riferito, in senso restrittivo, agli edifici pubblici e privati: è il momento operativo che traduce in una “realtà costruita” l’assetto del territorio, sia come insieme delle attività (politiche, economiche, tecniche, scientifiche, artistiche, sociali, legislative, ecc.) finalizzate a tale scopo, sia come insieme delle opere necessarie all’insediamento umano. In ultima analisi l’edilizia indica l’attività e le opere dell’uomo per rendere il territorio agibile a fini insediativi. Perciò l’edilizia non può essere sottratta a una visione sul piano urbanistico, in quanto rappresenta il “farsi” della pianificazione urbanistica. In tal senso le opere dell’edilizia investono la struttura globale dell’insediamento abitativo e s’identificano con un qualsiasi spazio costruito o con una qualsiasi opera infrastrutturale che concorra a realizzare un intervento insediativo.

“Più studiava l’urbanistica più comprendeva l’abusivismo edilizio“
Diego Lama (Scrittore e architetto italiano 1964)

Potrai richiedere i seguenti servizi:

Semplicemente digitando uno dei servizi elencati verrai condotto alla pagina sulla quale potrai fornirci le informazioni necessarie per svolgere il servizio. Riceverai una nostra email di conferma sull’esito della richiesta, poi dopo aver effettuato il pagamento o concordato il sopralluogo con un nostro tecnico qualificato l’attività richiesta sarà definita svolta.
Share Button

Comments are closed.